Crea sito

BREADING: Il progetto salva pane

Comment

SMART MOBILE

Breading nasce a Giugno 2014 grazie alla Start Up Live di Bergamo, dove un team di 9 giovani under 30 ha vinto la competizione dando vita ad un progetto no profit che mette la tecnologia a disposizione del sociale. L’app viene lanciata il 20 Ottobre 2014 durante un convegno sullo spreco alimentare tenutosi a Milano.

Lo scopo del progetto è quello di poter mettere a disposizione di famiglie bisognose, il pane avanzato a fine giornata nelle panetterie e nei bar. I fornai tramite un sms o un alert potranno indicare la quantità di pane rimasta invenduta che verrà poi prelevata dai volontari delle associazioni no profit aderenti all’inizizativa e ridistribuito nelle case delle famiglie più povere.
iphone-frontale-aL’app grazie al sistema di geocalizzazione è in grado di rilevare quali sono le panetterie più vicine facilitando dunque lo spostamento del cibo che in questo modo può avvenire anche a piedi.

Breading con la sua innovatività riesce ad adempiere a due funzioni:

  • Ridurre lo spreco alimentare combattendo il problema della povertà in Italia
  • Evitare i processi di smaltimento per i panettieri

Questo risulta un obiettivo molto importante considerato che in tutta Italia sono circa 46 mila i kg di pane che ogni giorno finiscono nella spazzatura, per un totale di 120 mila euro l’anno.

I primi test su Breading sono stati effettuati a Milano e Bergamo rilevando risultati positivi e un’elevata collaborazione sia da parte dei fornai che da parte delle associazoni. Il progetto è stato inoltre presentato al Viceministro delle politiche agricole e forestali, Andrea Olivero, che entusiasta ha dichiarato “Breading è un modo per realizzare economia civile…un modello esemplare in occasione di Expo 2015”. Il Viceministro ha inoltre espresso la necessità di dover costruire magazzini in cui poter conservare in modo appropiato le quantità di pane disponibili.

Speriamo dunque che la collaborazione tra cittadini , associazioni e enti locali sia in  grado di portare avanti ed espandere un progetto tanto valido .

Fonti:

www.iodonna.it

www.redattoresociale.it

www.ilgiorno.it

Antonella Casu   Twitter_logo_blue

Please follow and like us:
0
Translate »